La genesi

Officinecibernetiche nasce come spin off di beamitaly.net per ospitare progetti che non sono legati direttamente alla robotica b.e.a.m. anche se ne seguono in parte le linee guida. Questo perché questa filosofia robotica è rimasta ormai da troppo tempo ferma agli insegnamenti iniziali del suo inventore e divulgatore Mark Tilden e troppo spesso ripiegata su se stessa. Ho pensato quindi che non ci potesse essere evoluzione se non distaccandosi con decisione da alcuni aspetti ad essa legati.

Perché officine cibernetiche? Perché sono rimasto affascinato qualche decennio fa dalla storia della cibernetica, disciplina che avrebbe rivoluzionato la cultura scientifica dei controlli automatici e perché mi piaceva il nome, simile a quello del sito di Ivan (officine robotiche), poi ceduto a Raffaello*. Ho deciso quindi che fosse arrivato il momento di acquistare questo dominio e l’ho fatto.

In ogni modo l’autore di questo sito è sempre greybear, minimalista della robotica e membro del Team di officinerobotiche.it con cui collabora attivamente.

 

 

*Ivan e Raffaello sono due dei tre membri fondatori del gruppo A.R.R.M.

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti